Amoruso: "Ci aspettiamo una Juventus più brillante. Ramsey giocatore ideale"

03 ott 2019 09:15Altre notizie

Nicola Amoruso, ex bianconero, è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera nel corso di ‘Avanti Madama’: “È una Juventus che ricorda effettivamente molto quella di Allegri, una squadra che sa ragionare, che sa attendere, ma è anche vero che sul gioco ci aspettiamo una Juventus più brillante. Il Bayer non ha fatto una grandissima impressione, la Juve ha dimostrato di voler affondare subito ed è riuscita a incanalarla verso un risultato vincente. Grande prestazione da parte del Pipita, che assieme a Ronaldo forma una super coppia. Segnali positivi anche da Cuadrado, da De Ligt. La Juve è una squadra che ci crede sempre, non molla mai, e sono convinto che crescerà anche sul profilo del gioco”.

Su Cuadrado: “Per quanto abbia fatto bene, effettivamente non è mai stato messo sotto pressione. È più offensivo che difensivo. Le partite in cui si potranno vedere i miglioramenti saranno altre. Credo che per quanto possa migliorare, nella fase difensiva qualche limite resterà sempre. È un giocatore non molto attento, si lascia distrarre, paga un po’ la concentrazione. Ha bisogno di campo, ieri abbiamo visto che quando ha campo davanti a sé è inarrestabile”.

Su Ramsey: “È il giocatore ideale per legare i reparti, sa fare gol. Anche lui ha bisogno di minuti, penso che possa essere una soluzione importante”.

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy