Amoruso: "Emre Can, esclusione pesante. Grande rivincita di Higuain"

04 September 2019 17:30Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Avanti Madama’, è intervenuto l’ex bianconero Nicola Amoruso: “Quella di Emre Can è un’esclusione un po’ pesante, era arrivato con grandi aspettative ed è una scelta che va controcorrente. Ma va anche detto che Sarri ha avuto del tempo per valutare i calciatori e le loro caratteristiche. Sono scelte molto complicate. Il post sui social del giocatore? È la forza della società che lo ha convinto a fare marcia indietro. Io voglio credere assolutamente che Sarri sia un grande allenatore e che il campo alla fine gli darà ragione”.

Su Juventus-Napoli: “A me è piaciuta la Juventus. Il primo tempo e gran parte del secondo ho visto una squadra che ha concluso tanto.- Abbiamo iniziato a intravedere le caratteristiche della squadra di Sarri. L’assenza di Chiellini sicuramente si fa sentire all’interno dello spogliatoio, rappresenta l’anima della Juventus e anche senza giocare può essere fondamentale”.

Su Dybala: “Ha le qualità per saper giocare in più ruoli, resta un grande campione ma sicuramente qualcosa gli manca. È ancora in grado di fare grandi cose e di maturare. Mi aspetto grandi cose, mi aspetto una reazione da Juve”.

Su Higuain: “Per lui è una rivincita. Sulle qualità non discutiamo, ha lo spirito giusto e fa una grande coppia con Ronaldo. È partito bene, ci aspettiamo tanto e sono convinto che farà tanti gol. È stata la scelta giusta tenerlo, si è conquistato la fiducia dell’allenatore e della società”.


Avanti Madama con Alessandro Santarelli e Nicola De Bonis © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy