Bonini: "Juve, si vede la mano dell'allenatore. Parole di Conte non belle"

08 nov 2019 09:11Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Avanti Madama’, è intervenuto l’ex bianconero Massimo Bonini: “La Juventus? Quando si vince ci si diverte sempre. È una squadra propositiva che cerca sempre il gioco, quando c’è questa mentalità qua il giocatore si diverte. Non si può sicuramente giocare così 90’ perché ci sono dei momenti in cui devi anche difendere, ma la mentalità di Sarri è quella di essere sempre propositivi, cercare il possesso di palla”.

Su Ramsey: “È importante perché il trequartista permette all’attaccante di trovare gli spazi, nel calcio europeo è bello perché ci sono tante squadre che portano tanti giocatori sulla linea della palla. La cosa bella è che quando perdono palla tutti tornano indietro per andarla a recuperare”.

Sulle differenze con la Juve di Allegri: “Magari Allegri cambiava più giocatori, ma vedo che c’è più movimento senza palla. Forse questa squadra concede un po’ troppo, non ha trovato gli equilibri giusti con tutti i giocatori. Si vede sicuramente la mano dell’allenatore, anche se anche Allegri è stato bravissimo perché ha insegnato a Cuadrado a fare la fase difensiva”.

Su Conte: “Magari non avendo una società alle spalle che ti tutela non è facile. Milano è una piazza difficilissima. In questo momento sta attaccando un po’ la società, anche se penso che quando si fanno delle scelte sono condivise. Forse sta cercando delle scuse, ma secondo me queste cose qua sono assurde. Dovresti cercare di minimizzare e parlare con la società, non in pubblico con la stampa. Non è bello”.


Avanti Madama, con Alessandro Santarelli, Vincenzo Marangio e Nicola De Bonis. Ospiti:Antonino Milone, Massimo Bonini e Andrea Bosco. © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy