Leonetti: "Juve, con Guardiola c'è una promessa per i prossimi anni. Offerta del Chelsea per Allegri"

13 giugno 2019 08:37Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Avanti Madama’, ha parlato il giornalista Franco Leonetti: “A me risulta che la Juventus parli dallo scorso inverno con Guardiola, che ci fosse già non dico un accordo ma una promessa per i prossimi anni. Guardiola oggi ha smentito l’anno sabbatico, il fatto che abbia detto ‘se non mi mandano via resto’ mi fa pensare. Quello che sta succedendo è anomalo. Tra due giorni sarà un mese che Allegri non è più un allenatore della Juventus. Tra l’altro mi risulta da fonte diretta che lo scorso week-end Allegri fosse a Montecarlo, è salito sul panfilo di Abramovich che gli ha offerto il Chelsea, Allegri ha risposto ‘No grazie’ perché non è un club nei suoi pensieri, i Blues hanno il mercato bloccato e il tecnico ha ancora un anno di contratto con la Juventus. Le tempistiche lasciano pensare a qualcosa in più di Sarri. Mi risulta che Sarri sia bloccato dalla Juventus fino al 19, mi pare strano che in due settimane la Juve non sia riuscita a trovare l’accordo per portarlo a Torino. Io non mi sento però assolutamente di accantonare la pista Guardiola”.

Su Bernardeschi: “Quest’anno ha illuminato poche volte. Ha bisogno di continuità, da un potenziale campione quale lui è ci si aspetta una crescita esponenziale”.


"Avanti Madama", con Alessandro Santarelli © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy