Marelli: "Tanti arbitri giovani, la qualità si è un po' abbassata. Io avrei pagato per avere il VAR"

08 gen 2020 17:48Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’ex arbitro Luca Marelli: “Gli errori arbitrali? Siamo sulla stessa linea, sicuramente ci sono state tante polemiche perché ci sono tanti arbitri giovani, inesperti, è un momento di ricambio e la qualità è un po’ calata rispetto a cinque anni fa. L’uscita di arbitri come Rizzoli e Tagliavento si sente, i giovani stanno facendo fatica. La situazione non è positiva, ma nemmeno così tragica come la si vuole dipingere. Il VAR? Penso che mi sarei trovato bene, avrei pagato di tasca mia per avere la tecnologia a disposizione. Avere la possibilità di rivedere un episodio è importante. Un arbitro vuole sbagliare il meno possibile, se ha un dubbio state sicuri che va a ricontrollare perché a nessuno piace uscire dal campo dopo aver sbagliato”.

Sul fuorigioco: “È una bufala. Il problema è sempre lo stesso, è facilissimo diffondere una bufala ed è difficilissimo ‘sbufalare’. Le fake news si diffondono a macchia d’olio e poi smentirle è molto difficile. Sono state male interpretate delle dichiarazioni. Sicuramente un cambiamento del genere non verrebbe mai fatto a campionato in corso. Il 29 febbraio c’è un incontro e qualcosa sarà deciso, ma non sul fuorigioco. Qualche modifica potrebbe esserci dal 2021/22, difficile organizzare una riforma organica sul fuorigioco per la prossima stagione”.

Un podio dei tre migliori arbitri del momento? “Faccio la classifica dei primi cinque perché è più semplice. Rocchi, Orsato, Guida, Maresca e La Penna, in quest’ordine. Rocchi è di gran lunga il primo, è ancora in grande condizione. Orsato forse meglio dal punto di vista tecnico, ma fisicamente non sta benissimo in questo momento”.

Clicca sul podcast in calce per l’intervento completo.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis, con Quintiliano Giampietro. Ospiti: Luca Marelli, Giovanni Albanese, Niccolo' Ceccarini, © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy