Mutti: "Io schiererei il tridente. Più Rugani di Demiral"

06 nov 2019 10:29Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo’, è intervenuto l’allenatore Bortolo Mutti: “Higuain o Dybala? Io li farei giocare tutti e due. Con CR7 sarebbe un bel tridente, sono giocatori di grande spessore ed escluderne uno sarebbe un grande rammarico. Higuain è più punto di riferimento avanzato, Dybala è più rifinitore, per certe giocate entrambi possono sposarsi bene con Ronaldo. È un bel patrimonio tecnico quello che si ha a disposizione. CR7 fuori? No non credo, ci sta un calo. Comunque Higuain-Dybala sarebbe un bel tandem d’attacco”.

Sul VAR: “È un grosso aiuto per certi errori che una volta erano davvero grossolani o magari quelli che l’occhio umano non riusciva a valutare. Per me è un grande aiuto, ma va usato con i giusti criteri e non farne questioni personali. Sicuramente un po’ si è perso il sapore di romanticismo, ma se guardiamo gli altri sport ormai tutti hanno un aiuto tecnologico, anche perché un errore può costare caro”.

Sul fallo di mano: “Certe situazioni devono essere chiare e leggibili, bisogna mettere dei paletti ben precisi anche per gli stessi difensori. Alcune situazioni sono al limite, devono esserci dei concetti chiari e non interpretabili”.

Demiral o Rugani? “Io sceglierei Rugani per una questione di affiatamento con Bonucci. Demiral ha giocato poco anche se è un giocatore molto bravo e va fatto crescere”.

Clicca sul podcast in calce per l’intervento completo.


Mister Bortolo Mutti a "Terzo tempo". © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy