Orlandi (Studio Assist & Partners): "Caruso destinata a essere tra le migliori della Nazionale"

14 nov 2019 16:18Altre notizie

Alessandro Orlandi, fondatore di Studio Assist & Partners, che si occupa della gestione di calciatori e calciatrici, ha parlato a Radio Bianconera nel corso di ‘Bordocampo’, soffermandosi soprattutto sul calcio femminile e sulla sua assistita Arianna Caruso.

Sul Milan: “L'anno scorso è stato un anno di test per capire le dinamiche. Quest’anno, con Ganz, che è un ex calciatore importante e che ha un legame con i colori rossoneri, è cambiata la musica. È finito l’anno di prova. Milan-Juve? Faccio fatica a fare un pronostico. Se devo guardare la mia fede fatico a dire che vince il Milan”.

Su Arianna Caruso: “Quando abbiamo iniziato il percorso di gestione di Caruso giocava poco alla Juve ma abbiamo intravisto il potenziale. L’anno scorso ha giocato molto e ha dimostrato il suo valore. Ha potenziale da vendere, è giovane. Deve ancora apprendere da quelle più esperte della rosa però è uno dei prospetti più importanti in Italia. È una candidata ad essere una delle migliori della Nazionale”.

Su Marta Carissimi del Milan: “In termini di esperienza e peso specifico, Marta è una giocatrice importantissima. Quello che può dare alla rosa in termini di esperienza e di vittorie è tanto. Ha fatto anche un’esperienza all’estero. È un valore aggiunto per le più giovani. È un’atleta di uno spessore assurdo”.


"Bordocampo" con Giovanni Albanese ed Edoardo Siddi. Ospiti: Francesca Taje (Tifosa), Alessandro Orlandi (Studio Assist). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy