Tacconi: "Contro l'Inter gran gioco della Juve, ma il campionato non è chiuso"

08 ott 2019 17:43Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Cose di Calcio’, è intervenuto l’ex bianconero Stefano Tacconi: “Inter-Juve? Mi piace il gioco mostrato e la mentalità, anche sul 2-1 erano a caccia del terzo gol. Vedo che quest’anno si divertono pure. Giocano un calcio offensivo che in Europa può servire. I giocatori hanno la fortuna di avere una guida importante come Sarri, ma sono talmente intelligenti che basta poco. Conte ha detto chiaro e tondo quello che secondo me pensava già da prima, contro un grattacielo una casa non regge. In cosa è stata superiore la Juve? Il possesso palla, credo che non fosse mai successo alla Juve. Il secondo gol è arrivato su 24 passaggi”.

Campionato chiuso? “No, ancora no. Bisogna vedere cosa succede andando avanti in Champions. Negli altri anni forse era più facile rallentare in campionato. Poi è chiaro che le avversarie vedono che davanti c’è una Juve che non ti lascia niente, neanche la Coppa del Nonno”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione completa.


"Cose di calcio" con Antonio Paolino e Chiara Papanicolaou. Ospiti della puntata: Massimo Pavan (Tuttojuve), Andrea Bosco (RBN), Stefano Tacconi, Daniele Novara (docente d'inglese). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy