Amoruso: "De Ligt, gol importante. Douglas Costa non lo vedo trequartista"

04 nov 2019 17:30Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Avanti Madama’, è intervenuto l’ex bianconero Nicola Amoruso: “Il derby è sempre una partita diversa da tutte le altre, Mazzarri è molto bravo a preparare la partita sugli altri. Riesce a dare concetti tattici importanti al gruppo e alla squadra, non era assolutamente facile. La Juve ha vinto la gara con determinazione e cinismo, quello di De Ligt è stato un gol importante perché ne aveva bisogno dopo qualche intervento sbagliato. Ci aspettiamo tanto da lui e i suoi gol possono essere un’arma in più, anche in campo europeo. È arrivata una vittoria meritata, sofferta e importante visto che dietro c’è un’Inter che non molla e che dimostra grandi qualità mentali”.

Su Douglas Costa: “Non credo all’opzione trequartista, è uno di quei giocatori che hanno bisogno di campo. Non credo che abbia la capacità di giocare spalle alla porta, ha bisogno di campo. Poi ovviamente lo vedremo”.

Su Cristiano Ronaldo: “In Italia gioca diversamente da come giocava in Spagna, è un campionato diverso, viene sempre raddoppiato ed è difficile fare quello che faceva prima. Le squadre poi si chiudono di più, in Italia c’è questa mentalità di prendere meno gol possibili. È un campionato diverso, ma un po’ me l’aspettavo. A me non sembra un giocatore che si risparmia, anzi è il contrario, vuole stare sempre in campo e non vuole mai essere sostituito. È un giocatore a cui bisogna far capire che il tempo passa per tutti e serve riposare”

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy