Avv. Di Cintio: "Caso Suarez, l'apertura del fascicolo da parte della FIGC era atto dovuto"

25 set 2020 18:50Altre notizie

L’avvocato Cesare Di Cintio, esperto di diritto sportivo, è intervenuto ai microfoni di Social Club su Radio Bianconera. L’avvocato ha parlato delle ultime vicende legate all’Università degli Stranieri di Perugia dell’esame di italiano di Luis Suarez: “Questa è una situazione che al momento ha risvolti di natura penale e gli indagati nell’ambito del procedimento penale non sono tesserati. Il fatto che la procura federale abbia aperto un fascicolo per accertare se vi siano delle responsabilità di tesserati FIGC si tratta più di un atto dovuto da parte del procuratore federale. È necessario mettere in evidenza questo. Il dato fattuale incontrovertibile è il comunicato stampa emesso dalla procura della Repubblica di Perugia che evidenzia che i soggetti indagati e i titoli di reato per i quali sono indagati riguardano soggetti che non appartengono al mondo sportivo. Tutto il resto al momento è frutto di ipotesi che se non riscontrate rischiano di diventare illazioni”.

Clicca sul podcast in calce per l'intervento completo.


"Social Club" con Camillo Demichelis e Simone Dinoi . Ospiti: avv. Cesare di Cintio. Il venerdì dei tifosi ospita Leo e Marco. © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy