Balzarini: "Higuain sacrificato sull'altare di CR7. A marzo ha vissuto una situazione ai limiti della depressione"

11 set 2020 17:07Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto il giornalista di Sportmediaset Gianni Balzarini: “Higuain? È stato sacrificato sull’altare di Cristiano Ronaldo, la Juventus gli ha fatto sapere che era lui che doveva fare spazio a CR7 anche se poi tecnicamente i due non sono incompatibili. CR7 ha sempre avuto bisogno di una punta centrale che facesse un certo tipo di movimenti. È chiaro che lo scorso anno il Pipita si è impuntato a voler rimanere, voleva dimostrare che si erano sbagliati sul suo conto e aveva in parte vinto la sua battaglia, la Juve lo voleva vendere al pari di Dybala per una questione economica. Poi c’è l’imprevedibilità di quello che è successo a marzo, una situazione che lui come molte altre persone al mondo hanno vissuto molto male, ai limiti della depressione”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis - Ospiti: Gianni Balzarini, Quintiliano Giampiero e Nicola Amoruso © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy