Balzarini: "Morata? Me lo sentivo che prima o poi tornava, è juventino dentro"

23 set 2020 09:30Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto il giornalista di Sportmediaset Gianni Balzarini: “Morata? Io me lo sentivo che prima o poi tornava alla base. Per quanto sia rimasto solo due anni alla Juve, lui era juventino per se stesso, per l’ambiente, si vedeva che aveva ancora addosso quella maglia. Se ne parlava già due anni fa quando arrivò Ronaldo, oggi il tempo è maturato e tornerà in prestito. Spero che la Juventus lo possa riscattare. Dal punto di vista economico bisogna aspettare per vedere che operazione sarà, sicuramente ha qualche anno in meno di Dzeko anche se non risponde proprio alle stesse esigenze tattiche. Ma non pensiamo a una soluzione di ripiego. Faccio i complimenti a Branchini che dieci giorni fa aveva detto che la Juventus avrebbe virato su Morata e nessuno lo aveva preso sul serio. Ho sentito dire da qualcuno che la Juventus ha tenuto bloccato il mercato delle punte, ma mi sembra che lo stia tenendo bloccato il Napoli con l’affare Milik”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis. Ospiti: Marcello Lippi ( Ex Allenatore Juventus ), Gianni Balzarini ( SportMediaset ). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy