Bonini: "Coronavirus forse non preso troppo sul serio all'inizio dalla UEFA"

27 mar 2020 10:18Altre notizie

Intervistato da Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, l’ex giocatore bianconero Massimo Bonini ha parlato così del momento vissuto dal nostro Paese: “Siamo chiusi in casa, ma stiamo bene. Per fortuna ho possibilità di vedere i miei figli. L’incontro con la Uefa? Gli italiani erano i più preoccupati, gli altri non è che facessero finta di niente ma forse non l’hanno presa troppo sul serio. Invece è una cosa importante che sta coinvolgendo tutto il mondo. Noi come San Marino siamo una piccola federazione, ora stiamo aspettando e siamo tutti fermi. Ora bisogna solo aspettare che migliorino le cose. Sento parlare di tante date, ma possiamo solo aspettare”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione completa.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis. Ospiti: Sandro Campagna, Massimo Bonini, Massimo Zampini, Massimo Pavan © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy