Carboni: "Scudetto, strappo della Juve forse determinante. L'Inter ha poco margine per recuperare"

25 giu 2020 17:49Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’ex calciatore Amedeo Carboni: “Il calcio in Spagna è più o meno in linea con quello che succede in Italia, ci sono tante vittorie fuori casa che prima magari non c’erano, nello stadio vuoto sicuramente chi gioca in casa perde qualcosa. Noi in Italia siamo stati un punto di riferimento, la Spagna ha sempre guardato all’Italia nella gestione della pandemia, soprattutto per le misure di sicurezza”.

Sullo Scudetto: “Lo strappo della Juventus potrebbe essere determinante. Con questa ripartenza c’erano delle incognite, poteva e può ancora succedere di tutto. Inter fuori? Il margine per recuperare è senza dubbio molto limitato, la Lazio ha perso una bella occasione buttando via un ottimo primo tempo. L’Atalanta non ha demeritato, ma sicuramente la Lazio ha buttato via una grossa occasione. Una squadra che lotta per il titolo in uno scontro diretto doveva fare qualcosa in più. Se l’Atalanta prendesse meno gol potrebbe diventare il Leicester d’Italia, ormai sono tanti anni che è lassù in cima, ma i gol presi sono sempre troppi. In questa fase finale deve rivedere qualcosa”.

Su Arthur: “Se la Juve lo vuole è perché pensa di aumentare il livello con lui. Il bello dell’Italia è che c’è una mentalità diversa dalla Spagna, è un giocatore che la palla non la perde mai, che si fa sempre vedere. Secondo me cambiare campionato è uno stimolo per lui. Ogni tanto capita di avere una palla avvelenata e lui lo trovi sempre”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis. Ospiti: Amedeo Carboni, Guido Vaciago ( Tuttosport ), Giovanni Albanese, Quintiliano Giampietro, Antonio Barillà ( La Stampa ). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy