De Canio: "Kulusevski può garantire anche dei gol. Il tridente? Si può fare se c'è voglia di sacrificarsi"

14 set 2020 09:00Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Domenica Sport’, è intervenuto l’allenatore Luigi Di Canio: “Credo che Pirlo conosca molto bene i calciatori, molti sono stati suoi compagni di squadra, conosce bene l’ambiente e penso che abbia affrontato questa situazione con tranquillità e naturalezza. Ha le idee molto chiare. Il centrocampo? Secondo me serve qualcosa sia lì che in difesa, bisognerebbe pensare a un’operazione come fatto per De Ligt. A centrocampo la Juventus deve migliorare il dinamismo, la tecnica e la qualità senza dubbio”.

Su Kulusevski: “Io credo che possa fare anche la mezzala con la possibilità di garantire dei gol che in una grande squadra come la Juve sono utili. È quello che a mio avviso manca a Rabiot per crescere e confermarsi”.

Su possibile tridente con l’arrivo di Suarez: “Per me non esiste nulla che non si possa fare in una squadra di calcio, lo abbiamo visto al Barcellona. Quando si difende ci deve essere la partecipazione dei centrocampisti e dei difensori. Ogni grande squadra che si rispetti deve avere giocatori di qualità che siano propensi a fare queste due fasi”.

Sullo Scudetto: “Credo che in generale il campionato possa essere un po’ più equilibrato visti i movimenti che sta facendo il Milan, la crescita dell’Inter che già lo scorso anno aveva la rosa per lottare per lo Scudetto. Bisogna vedere la Lazio che comunque ha mantenuto l’intelaiatura e insieme all’Atalanta sarà sicuramente agguerrita e convincente. Poi vedremo la Roma se nell’ultimo periodo riuscirà a fare delle operazioni importanti, ma sicuramente nel prossimo futuro tornerà protagonista. È un campionato equilibrato, ma è difficile ora dire chi possa essere il favorito, anche se sicuramente la Juventus parte sempre avanti a tutti”.

Clicca sul podcast in calce per l'intervento integrale.


Luigi De Canio (allenatore) ai microfoni di Domenica Sport con Luca Cavallero. © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy