Galderisi: "Se la Juve mi avesse chiamato, mi sarei preso tutti i rischi e avrei accettato"

28 apr 2021 15:49Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di 'Fuori di Juve', è intervenuto l'ex bianconero Giuseppe Galderisi, ora allenatore: "È una situazione abbastanza confusa in casa Juventus. Io ho sempre pensato che se la Juventus ha scelto Pirlo se ne prende tutte le responsabilità, si sapeva che fosse un allenatore esordiente. Penso avessero messo in preventivo una stagione opaca, ma non così. Sarri ha vinto uno Scudetto ed è stato massacrato. I dati dicono che è una Juventus che fa fatica ad essere squadra e a fare risultati. Prima la Juve la temevi quando ci giocavi contro, ora tutti pensano di potercela fare e il tutto diventa complicato. Le preoccupazioni devono essere gestite bene, in questo momento qui non si può sbagliare più niente. Io sono tanti anni ormai che alleno, se mi avesse chiamato la Juve avrei accettato e mi sarei presto tutti i rischi possibili. Io mi ricordo di quando ho cominciato, solo l'esperienza ti può aiutare a superare le difficoltà".

Clicca sul podcast in calce per ascoltare la trasmissione integrale.


Fuori di Juve, con Quintiliano Giampietro e Fabrizio Gerolla. Ospite: Giuseppe Galderisi ( Allenatore ), Sandro Corapi ( Mental Coach ), Massimo Pavan ( Vicedirettore di Tuttojuve.com ). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy