Galia: "Il pari di Crotone lascia qualche dubbio. Bernardeschi va messo in condizione di esprimersi"

21 ott 2020 16:42Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Up&Down’, è intervenuto l’ex calciatore bianconero Roberto Galia: “Il clima attorno alla Juventus? Eravamo abituati troppo bene… Sicuramente pareggiare a Crotone lascia qualche dubbio, bisogna far lavorare Pirlo. Sono competizioni importanti e bisogna riuscire a costruire almeno una base su cui lavorare. Bernardeschi? È un giocatore che da quando è arrivato ha espresso poche volte il suo potenziale. Non riesco ancora a capire quale sia il ruolo più congeniale per lui, ma ha qualità e bisogna metterlo in condizione di esprimersi al meglio”.

Chiosa su Dybala: “È importante che un giocatore come lui si arrabbi ma nel senso buono, se si arrabbia perché vuole giocare è positivo per l’allenatore. Ha fatto il massimo fino ad ora, non penso che abbia grossi problemi. È importantissima la gestione della squadra, non solo del singolo giocatore”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


"Up & Down" con Luca Cavallero Ospiti: Giovanni Koetting (ex calciatore) e Roberto Galia (ex calciatore). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy