Jacobelli: "Avere una seconda squadra si rivela un vantaggio per l'allenatore della prima"

14 gen 2021 18:25Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di 'Cose di Calcio', è intervenuto il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli: "La Juventus tra regolamentari e supplementari ha schierato nove Under 23 ed era normale che ci potessero essere dei contraccolpi. È stato importante far riposare qualche titolare a cominciare da Cristiano Ronaldo, che comunque quando è entrato ha dato la scossa. Avere una seconda squadra si rivela un grande vantaggio per l'allenatore della prima squadra, abbiamo visto grandi talenti. Penso che il bilancio della squadra contro il Genoa sia positivo per i bianconeri. Coppa Italia snobbata? No, secondo me è una situazione oggettiva dettata da un calendario compresso che induce gli allenatori a far riposare i titolari più di quanto sarebbe successo normalmente. I giocatori non sono robot, lo dimostrano le prestazioni di Inter e Milan".

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


"Cose di Calcio" con Antonio Paolino e Chiara Papanicolaou. Ospiti : Attila Malfatti (allenatore), Jacopo Desiderio (intermediario sportivo), Massimo Pavan (Tuttojuve), Xavier Jacobelli (dir. Tuttosport). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy