Jacobelli: "Pirlo sembra aver trovato l'assetto più stabile. Dybala può essere l'uomo in più"

08 apr 2021 17:20Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera nel corso di 'Cose di Calcio' è intervenuto il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli: "La Juventus deve confermare subito con il Genoa la svolta vista ieri prima dello scontro diretto con l'Atalanta. Sicuramente c'è grande soddisfazione per il ritorno di Dybala, tra l'altro con un gol molto bello. C'è la convinzione che se non ci saranno altri intoppi probabilmente Pirlo abbia trovato l'assetto non dico definitivo ma sicuramente più stabile della squadra. La Juve ha controllato la partita e ha trovato una vittoria meritata. Come mai la quadra è stata trovata così tardi? In questa stagione le attenuanti per Pirlo e per la squadra ci sono, certo è che una squadra così largamente rinnovata avesse bisogno di un po' di rodaggio. Adesso ciò che conta è confermare quanto di positivo abbiamo visto ieri sera".

Su Conte e l'Inter: "L'Inter è più che mai padrona del proprio destino e sta vincendo uno Scudetto legittimato sul campo, i numeri sono eloquenti, dieci vittoria di fila, miglior attacco e seconda miglior difesa del torneo. Sicuramente ci sono stati momenti critici come l'eliminazione dalla Champions League. Paratici ha rimarcato come le squadre che non hanno cambiato allenatore abbiano trovato meno difficoltà, adesso bisogna insistere perché Dybala potrebbe essere l'uomo in più per questa Juventus".

Clicca sul podcast in calce per ascoltare la trasmissione integrale.


"Cose di Calcio" con Antonio Paolino. Ospiti: Avv. Roberto De Frede, Xvier Jacobelli (Dir. Tuttosport), Massimo Pavan (Dir. TuttoJuve) e Dan Morino. © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy