L. Amoruso: "Dybala non può pensare di restare e non giocare"

05 ago 2019 16:28Altre notizie

Lorenzo Amoruso, ex difensore della Fiorentina, ha parlato oggi a Radio Bianconera nel corso di ‘Terzo Tempo’: “La società deve fare gli interessi di tutti i calciatori. Credo che Sarri sia stato chiaro con Dybala. Quando si è alla Juve si vince e si fa fatica ad andare via, ma è chiaro che in questo momento Dybala non può pensare di restare lì e non giocare. Credo che alla fine si convincerà, anche perché ha squadra importanti che lo stanno seguendo. Restare lì e non giocare non conviene a nessuno, in primis a lui. È giovane e forte, sono certo che troverà una soluzione interessante dal punto di vista professionale. Oggi credo che quello inglese sia il campionato d’avanguardia, ogni anno ci sono 5-6 squadre che si giocano lo Scudetto. Professionalmente l’esperienza in Inghilterra sarebbe molto importante per lui”.

Su Mandzukic: “Sarri non ha bisogno di un attaccante con quelle caratteristiche, quindi ci sta che la Juventus non ne abbia più bisogno”.

Sulla difesa: “Sarri difficilmente cambia, gli piace tenere quasi sempre gli stessi in campo. Mi aspetto che l’allenatore riesca a tirare fuori il meglio dai giocatori che ha a disposizione”.

Su Ronaldo e l’attacco: “Ronaldo è talmente professionista che non ha problemi a fare ciò che l’allenatore gli chiede. Non mi aspetto grandissime rivoluzioni, ma è chiaro che se hai un giocatore come lui lo devi sfruttare”.


"Terzo tempo" con Marco Spadavecchia e Alberto Mauro. Ospiti della puntata: Lorenzo Amoruso, Zoran Ban (intervista di Mirko Di Natale), Ivan Cardia (Tuttomercatoweb), Domenico Marchese (la Repubblica), Andrea Pandolfi (talent analyst) ed Edoardo Siddi (RBN). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy