Legrottaglie: "Suarez? Alla Juventus mancava questo tipo di centravanti che riuscisse a legare il gioco"

09 set 2020 18:13Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’ex difensore della Juventus Nicola Legrottaglie: “Cristiano Ronaldo? Purtroppo l’età avanza per tutti e cambia l’energia, la mente, tante cose si evolvono. Siamo anche fatti per adattarci, credo che anche i calciatori a una certa età si rendono conto di non essere più gli stessi di quando avevano 25 anni, credo che anche lui abbia cambiato il modo di allenarsi e sappia quali sono i suoi limiti, deve lavorare su quelli e su ciò che ancora riesce a fare al massimo. Ovviamente dipenderà molto anche dal sistema di gioco che darà l’allenatore”.

Su Suarez: “Io lo dico già dall’anno scorso che mancava questo tipo di centravanti che riuscisse a legare il gioco dalla trequarti in poi. Con un attaccante che crea spazio tra le linee secondo me può essere favorita nello sviluppo delle azioni. Suarez, Dzeko e gli altri nomi che sto leggendo secondo me potrebbero portare la Juventus uno step avanti a livello di gioco. L’uruguaiano secondo me come caratteristiche e carisma sarebbe più da Juve, ha fame e voglia, uno che vive per il gol e la Juventus ha bisogno di questo tipo di giocatori carismatici”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis e Quintiliano Giampietro Ospiti: Nicola Legrottaglie, Luca Momblano, Andrea Bosco, © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy