Malfatti: "In questa Juventus Chiellini è più importante di Cristiano Ronaldo"

18 feb 2021 17:52Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di 'Cose di Calcio', è intervenuto l'allenatore Attila Malfatti: "Il Porto si sapeva che fosse una squadra che gioca poco, punta molto sull'aggressività e sul gioco diretto, sulle seconde palle per favorire l'inserimento degli esterni. È una squadra molto aggressiva che gioca con le due linee molto strette, la Juventus secondo me all'inizio ha patito questo aspetto ed è andata subito in difficoltà. Sul secondo gol De Ligt esce in ritardo, avrebbe dovuto accorciare prima e chiudere il passaggio in diagonale. L'altro errore grave è di Demiral che doveva lasciare il suo uomo e andare a chiudere su Marega. Dall'ingresso di Morata in poi la Juve ha avuto un atteggiamento diverso, più coraggioso e ha segnato il gol. Nel finale c'era un rigore netto, ma ciò non toglie che la Juventus poteva e doveva fare molto di più. L'atteggiamento si allena ogni giorno in campo, il primo gol è stato sicuramente una leggerezza di Bentancur, ma l'atteggiamento è tutto in queste gare. Sicuramente l'uscita di Chiellini non ha favorito questo aspetto, poi si sono sommati altri problemi. In questo momento Chiellini è più importante di Ronaldo per la Juventus".

Mbappé o Ronaldo? "Se dovessi guardare l'ultima settimana direi sicuramente Mbappé, è molto giovane, è già campione del mondo e sta dimostrando di essere un fuoriclasse. Ma non mi dimenticherei del fatto che CR7 è l'unico che ha sempre segnato nelle gare a eliminazione diretta della Juventus, tolto Chiesa ieri. Ieri non ha giocato la sua migliore partita, ma nelle partite che contano con lui parti sempre 1-0".

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


"Cose di Calcio" con Antonio Paolino. Ospite in studio: Luca Pasquaretta (Dir. Il Turinista) Ospiti : Masimo Pavan (Tuttojuve), Sandro Pello' (pres. Club Comunicazione Bianconera), Attila Malfatti (allenatore). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy