Martorelli: "Chiesa? Ragazzo serio e grande professionista, incarna al 100% lo spirito Juve"

01 ott 2020 21:30Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’agente Giocondo Martorelli: “Il futuro di Chiesa? Non è una novità che la Juve sia interessata a lui, è un qualcosa che si sta trascinando da un anno. È un dato di fatto oggettivo, ma ci sono delle situazioni che rischiano di far saltare questo matrimonio. La Juve in questo momento non è nelle condizioni di tirare fuori una cifra così importante, attorno ai 60 milioni. Servirebbero delle cessioni importanti per poter poi reinvestire quei soldi su Chiesa. La Fiorentina poi non è interessata alle contropartite che propone la Juventus, De Sciglio e Rugani. C’è un insieme di cose che al momento mi fanno pensare che sia difficile chiudere questo affare negli ultimi giorni di mercato. Un anno fa Commisso aveva deciso di non accettare alcuna offerta per Chiesa, quest’anno le cose sono cambiate soprattutto per il fatto che Chiesa non sta accettando il rinnovo e la Fiorentina teme di svenderlo l’anno prossimo. Probabilmente per questo Commisso si è messo nell’ordine di idee di accettare offerte. La Fiorentina vorrebbe ottenere 60 milioni e spera di non chiudere troppo al di sotto di quella cifra. Chiesa è un ragazzo serissimo, un grande professionista. È un profilo che incarna al 100% la storia bianconera e lo spirito della Juventus, su quello non si discute”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy