Moggi: "Con Pirlo idee nuove in mezzo al campo. Dzeko-Milik si sblocca da sola, serve pazienza"

21 set 2020 08:38Altre notizie

Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus, ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera nel corso di ‘Cose di tacco’: “Mi sono divertito a vedere idee nuove in mezzo al campo, ora tutti faranno la differenza rispetto alla squadra di Sarri. Secondo me è presto per fare paragoni, però da come si esprime la squadra in campo penso che stia parlando molto con loro. Sicuramente Juventus e Napoli hanno giocato con Sampdoria e Parma, bisogna considerare anche gli avversari. Pirlo ha messo ad esempio due centrocampisti davanti alla difesa. Dzeko-Milik si sblocca da sola, serve solo avere un po’ di pazienza. Ormai Milik non può più giocare a Napoli. La Juventus lo scorso anno viveva con le giocate dei suoi campioni, oggi ha dati la sensazione di poter vincere con il gioco”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale..


"Colpo di Tacco" con Giancarla Tenivella. Ospiti: Antonio Barilla' (La Stampa), Stefano Zaino (La Repubblica), Antonio Paolino, Alberto Mauro, Marco Sanfelici, Camillo Demichelis, Roberto Buonfiglio, Simone Dinoi, Alessandro Santarelli, Dario Ghiringhelli, Gabriele Oliva (Moncalieri Academy), Alessandra Di Legge (Avvocato), Andrea Bosco, Xavier Jacobelli (dir. Tuttosport), Luciano Moggi. © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy