On. Rossi (PD): "Riapertura stadi al pubblico? Si può fare, ma difficile già per Juve-Samp"

04 set 2020 10:10Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’Onorevole Andrea Rossi del PD, tifoso della Juventus: “La riapertura dell’Allianz Stadium? Io arrivo da una Regione in cui il presidente Stefano Bonaccini ha già avuto l’intraprendenza ospitando le Final Eight di Supercoppa di basket di aprire, dimostrando che anche i grandi eventi sportivi, rispettando le regole, possono riappropriarsi di una componente fondamentale che è il pubblico. Vedere gli stadi privati del calore del pubblico ci ha feriti profondamente. Ci sono già state esperienza pilota che hanno dimostrato che si può fare. La presenza del tifoso è fondamentale anche dal punto di vista economico, soprattutto per squadre che non hanno grandi risorse alle spalle. Qualche elemento di difficoltà da parte del Cts c’è, ho qualche dubbio che ci possa essere il pubblico già per l’esordio contro la Sampdoria. Dipenderà molto dalla curva dei contagi in concomitanza con la riapertura delle scuole. Tutti gli stadi aperti a novembre? Io spererei già a metà ottobre. Ho avanzato al ministro Spadafora due proposte fondamentali, ovvero la ripresa dell’attività di base e la riapertura degli impianti sportivi. Io penso che si possa andare anche oltre i 1000 che sono concessi adesso, visto che si parla di spazi molto grandi. Sicuramente un campo di provincia non può essere paragonato a un impianto come lo Stadium”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis, in studio Quintiliano Giampietro Ospiti: Leonardo Briziarelli ( Leomina ), Antonello Cuccureddu, On. Andrea Rossi ( PD ), Andrea Bosco, © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy