Onofri: "Questa Juve non sembra nemmeno una squadra di Sarri"

12 feb 2020 09:56Altre notizie

L’allenatore Claudio Onofri è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera nel corso di ‘Terzo Tempo’: “Il dato sui gol subiti? Bisogna valutare i movimenti di ogni reparto per capire cosa non sta funzionando a livello difensivo, c’è qualcosa che non appartiene a quel modo di interpretare il gioco che si pensava venisse fuori. Al di là del discorso sui rendimenti individuali è la squadra che deve cominciare a dare dei segnali forti nelle due fasi di non possesso e quando hai la palla”.

È stato fatto forse un richiamo di preparazione?
"Sicuramente c’è un ritardo di condizione, difficile spiegare il perché. Io sono un tifoso di Sarri, mi piace la persona, il modo di intendere il calcio, ma già nel Chelsea si era intravisto che qualcosa non funzionava, al di là dei risultati. Adesso non sembra nemmeno una squadra allenata da Sarri. Dipende anche dallo stato di forma di alcuni calciatori soprattutto in mezzo al campo, Pjanic sta avendo un’involuzione da un po’ di tempo, ma non è solamente questo al di là dell’ultima partita. Se non sbaglio c’è una statistica dove si vede che i centrocampisti segnano poco. È una situazione sicuramente pericolosa, ma non c’è da fare drammi perché la Juve è in corsa in tutte le competizioni. Però ci si aspettava di più. Col Verona devo dare anche dei meriti al mio amico Juric, che ha messo in difficoltà chiunque quest’anno”.

Cosa pensa della cena tra la società e Sarri?
“Chiarò che l’interpretazione è quella che tutti possono avere, per evidenziare quello che non sta andando bene e chiedere il parere del primo protagonista che è appunto Sarri. Io ho smesso di fare l’allenatore soprattutto per un motivo, ogni cosa che succedeva in maniera negativa me ne assumevo la responsabilità perché so quanto è importante. Io sono convinto, avendo conosciuto un po’ Sarri, che anche lui dentro si senta veramente amareggiato”.

Clicca sul podcast in calce per l’intervento completo.


Claudio Onofri (allenatore) ospite telefonico di "Terzo tempo" © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy