Papadopulo: "Stasera darei una chance a Fagioli. Scudetto? L'Inter ha dato un colpo abbastanza determinante"

22 feb 2021 16:57Altre notizie

L’ex allenatore del Crotone Giuseppe Papadopulo ha parlato a Radio Bianconera, nel corso di ‘Up&Down’, presentando il match di stasera tra i rossoblu e la Juventus: “Quali insidie può incontrare stasera la Juventus? Secondo me il Crotone non ha niente da perdere e questo può essere un problema per la Juve. La squadra potrebbe ricompattarsi per salvare Stroppa. L’impatto con la Serie A è stato difficoltoso, sono mancati i risultati anche se sono mancate le prestazioni”.

Su Fagioli: “Già Allegri ne parlava bene e si esprimeva in termini positivi di questo ragazzo, io non ho ancora avuto modo di ammirarlo dal vivo. Ma se allenatori come Allegri ne parlano così vuol dire qualcosa. Forse stasera potrebbe essere una buona occasione per offrirgli una finestra per giocare da titolare”.

Sull’attacco bianconero: “Kulusevski sta dando meno di quello che ci aspettavamo, ma è un giocatore di indubbia qualità. Io credo che tornerà ad esprimersi ai suoi livelli, è un giocatore che potrebbe dare il la alla ripartenza della Juve”.

Sulla lotta Scudetto: “L’Inter ha dato un colpo abbastanza determinante con un successo direi inappuntabile. Quando il Milan ha avuto la possibilità di recuperare il risultato ha trovato davanti un portiere come Handanovic tornato finalmente ai suoi livelli. Recuperare quattro punti a questa Inter non è facile, ma non credo che il Milan abbia già deposto le armi”.

Sulla Juventus in Champions League: “La Juve in alcune occasioni ha dimostrato di avere nelle su corde un gioco convincente, ricordiamo ad esempio la gara contro il Barcellona che non è stata un caso. Credo che se i giocatori come Kulusevski torneranno ad esprimersi ai loro livelli, la Juve potrà lottare certamente per lo Scudetto”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


"Up & Down" con Luca Cavallero. Ospiti: JEDA (ex calciatore Crotone), Giuseppe Papadopulo (ex allenatore Crotone) e Ilyos Zeytulaev (ex calciatore Juventus e Crotone). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy