Rampulla: "Juve-Napoli? Brutta vicenda, io la rigiocherei. Szczesny sicuramente tra i migliori portieri al mondo"

12 ott 2020 18:27Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’ex portiere della Juventus Michelangelo Rampulla: “Il portiere più forte del mondo attualmente? È difficile fare classifiche, si va a momenti. Ci sono dei momenti in cui uno è in forma e sembra il più bravo di tutti. Se devo guardare nel corso degli anni credo che Neuer e Alisson siano i più forti. Szczesny? È un buon portiere, lo colloco sicuramente tra i primi anche se è difficile stilare una classifica. Bisogna essere al top per 20 anni come Buffon per essere considerati i migliori al mondo. Poi sicuramente anche la squadra fa molto, magari Szczesny in un’altra squadra medio piccola non farebbe altrettanto bene”.

Su Juventus-Napoli: “È una brutta vicenda. Si deve giocare a tutti i costi per ovvie ragioni economiche. Non è assolutamente vero quando si dice che lo fanno per i tifosi, lo fanno per le televisioni. Abbiamo visto che si può giocare anche senza tifosi, quindi non è sicuramente quello il motivo per cui giocano. E i rischi li corrono i giocatori e gli addetti ai lavori. Bisogna andare avanti ma si rischia perché il calcio non è la pallavolo. Se uno in famiglia ha il Covid gli altri devono stare a casa, non si capisce perché non valga lo stesso discorso per il calcio. È normale che se dei giocatori hanno preso il virus, gli altri non possono andarsene in giro. Juve-Napoli non andava giocata così come non andava giocata Napoli-Genoa. Poi sul 3-0 a tavolino non sono d’accordo, mi sembra una cosa da oratorio. È una brutta situazione, io la partita la rigiocherei. Magari dai dei punti di penalizzazione al Napoli, ma la partita va rigiocata perché vincere a tavolino non è mai bello”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis Ospiti: Michelangelo Rampulla, Guido Vaciago, © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy