Torricelli: "Campionato difficile dopo un lungo stop. A Sarri do un voto alto, ha portato a casa il risultato"

28 lug 2020 15:07Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’ex giocatore bianconero Moreno Torricelli che ha commentato così lo Scudetto vinto dalla Juventus: “È stato un campionato difficile, molto. La Juventus ha vinto con merito perché i campionati durano di solito 9 mesi, i bianconeri hanno fatti un campionato intenso, hanno saputo gestire anche questo periodo di stop lunghissimo. Stare fermi tre mesi per un atleta è qualcosa di particolare che non si sa bene come gestire. Quando si gioca la domenica e poi il mercoledì gli allenamenti non esistono, ti ritrovi a giocare partite decisive con pochissimi allenamenti ed è qualcosa di incredibile, quindi onore a Sarri e ai giocatori, nove titoli di fila è qualcosa di impensabile”.

Che voto daresti a Sarri?
“Un ottimo voto, la squadra ha mantenuto il livello che aveva con Allegri. Non era facile subentrare dopo i cinque anni di Allegri ed essere subito all’altezza della situazione. I tifosi bianconeri sono molto esigenti, ma c’è da mettere sul piatto l’anomalia del campionato, non si può prescindere da questo. Ha portato a casa il titolo che è la cosa che conta alla Juventus. Ha la fortuna di aver chiuso il campionato con due giornate d’anticipo e ora può gestire le forze in vista del Lione”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis. In Studio Quintiliano Giampietro. Ospiti: Moreno Torricelli, Giovanni Albanese, Massimo Pavan, © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy